Siete già un nostro utente?
Login registrazione
Ordinazione telefonica
04 8198 00 25
Carrello
Il carrello è vuoto.

Cosa fare quando scopri che il cambio manuale si blocca/inceppa durante il cambio marce?

11.04.2018

Un cambio manuale che si blocchi o che si inceppi durante l’utilizzo delle marce può portare a pensare che la propria auto non funzioni più. In effetti, un cambio malfunzionante non consentirà di utilizzare la macchina in modo sereno e, soprattutto, di effettuare le manovre richieste in modo agile e veloce.

Cosa fare quando scopri che il cambio manuale si blocca/inceppa durante il cambio marce?
Vediamo, quindi, come poter intervenire nel caso in cui questo problema si presenti e quali potrebbero essere le cause del malfunzionamento.

Cambio manuale bloccato per il freddo

Una delle cause più comuni del cambio manuale bloccato è costituita dal fatto di aver lasciato la macchina esposta a temperature molto fredde per un tempo prolungato.
 
La soluzione, in questi casi, potrebbe essere quella di mettere il vostro veicolo in folle e, dopo aver innestato il freno a mano, cercare di accelerare per aumentare i giri del motore.
 
Si dovrà anche esercitare una pressione rilevante sul pedale della frizione per almeno un paio di volte. Successivamente, si spegnerà il motore, lo si potrà riavviare e si controllerà se il problema sia rientrato.

Cambio manuale bloccato per i livelli dell’olio

Un altro motivo per il quale il cambio manuale potrebbe essere bloccato o inceppato si potrebbe ritrovare nei livelli dell’olio del cambio stesso.
 
Questi, infatti, non dovrebbero mai scendere al di sotto di una certa quantità. Per controllare tali livelli, nel caso in cui si sia pratici di meccanica, si potrà aprire la scatola del cambio e sarà possibile effettuare un check in modo da poter aggiungere l’olio mancante. 

Cambio bloccato per il malfunzionamento del fusibile

Nelle auto più moderne, oltre alla semplice leva del cambio, sono presenti anche dei fusibili che regolano proprio l’utilizzo del cambio stesso.
 
Un motivo per il quale la leva del cambio potrebbe essere bloccata si potrebbe legare a tali componenti. In tanti casi, infatti, basterà un fusibile malfunzionante per bloccare il cambio in funzione parcheggio.
 
Nel caso in cui la vostra auto abbia tale componente basterà consultare il manuale della macchina per andare a cambiare il fusibile corrispondente e poter ricominciare ad utilizzare senza problemi l’auto.

Cambio bloccato per il freno a mano

Le auto più moderne hanno anche delle componenti che disattivano il cambio nel momento in cui sia stato utilizzato il freno a mano. Quindi, volendo andare a cambiare marcia con il freno attivato sarà impossibile muovere la leva del cambio.
 
Per risolvere questo problema sarà necessario disattivare il freno a mano e si potrà ricominciare ad utilizzare senza problemi la leva del cambio. 

Leva del cambio bloccata, i problemi più grandi

Oltre alle problematiche più semplici già viste, la leva del cambio bloccata potrebbe essere anche la spia di problemi più grandi legati all’auto.
 
Nei climi freddi, ad esempio, la leva del cambio inceppata potrebbe essere determinata da un blocco del solenoide, oppure dal malfunzionamento di un altro componente elettrico, che dovrebbe essere controllato, a questo punto, da un meccanico. 
 
Oppure, potrebbe trattarsi di problemi alla trasmissione del veicolo: anche in questi casi sarà il meccanico a poter controllare il veicolo e le sue componenti.